JAMUNINDA…ALLA TORRE CAVALLARA

Annunci

Per la rubrica #Jamuninda, oggi Maria ci porta alla Torre Cavallara

La Torre Cavallara è uno di quei luoghi magici da non perdere assolutamente.

Quante volte, da bambini, con l’aiuto di un forte e spiccato senso d’immaginazione e dopo aver ascoltato una fiaba o dei racconti mitici, abbiamo sognato di essere i protagonisti di quella storia?

Annunci
Torre Cavallara
La presente immagine e le successive sono reperibili sul sito ufficiale del FAI

Ogni storia, infatti, è stata realtà: donne e uomini valorosi che sono esistiti davvero e di cui oggi possiamo non solo immaginare, ma anche conoscerne la vita attraverso i racconti storici, i luoghi e le strutture in cui vivevano e che esistono e resistono nonostante il passare del tempo.

Torre Cavallara
Annunci

TORRE CAVALLARA: LA STORIA E LA STRUTTURA

Proprio qui in Calabria abbiamo molti posti storici di cui poter raccontare e su cui l’attenzione è ben riposta, ma d’altra parte ce ne sono tanti altri che non si conoscono. La Torre Cavallara è uno di questi.

La Torre, o per meglio dire ciò che ne rimane oggi, racchiude dentro le sue mura ormai abbandonate i racconti e le vite di coloro che hanno vissuto una parte della nostra storia e che hanno combattuto per noi.

Si trova a pochi passi dal centro della città di Catanzaro, nello specifico nella zona sud, quartiere Aranceto, e dovrebbe risalire intorno al XVI secolo.

Torre Cavallara
Annunci
Annunci

La Torre Cavallara prende il nome proprio dal suo utilizzo: all’interno vi dimoravano le guardie a cavallo, dette appunto “Cavallari”. Essi avevano il compito di avvisare, con segnali di fumo o suoni di corno, in maniera celere, in caso di avvistamento di navi nemiche.

È proprio la difesa della costa ionica catanzarese lo scopo per cui venne costruita la torre, la quale fa parte di un ampio sistema di strutture di avvistamento edificate su tutto il litorale.

Situata su una collina, la sua forma a base quadrangolare è posta su due livelli: il piano inferiore fungeva da stalla per i cavalli, mentre il piano superiore, al quale si accedeva attraverso una scala esterna con un ponte levatoio in legno, era il luogo di riparo dei Cavallari.

Annunci
Torre Cavallara
Annunci

TORRE CAVALLARA: LUOGO DEL CUORE

Per fortuna, il FAI (Fondo Ambiente Italiano) ha preso a cuore la Torre Cavallara e l’ha inserita nel censimento dei luoghi italiani da non dimenticare, detti i “luoghi del cuore”.

Nel ringraziare il FAI per questa bellissima iniziativa, che rende giustizia e dà rilevanza alla Torre Cavallara, vogliamo auspicare che essa abbia anche la giusta tutela sul territorio e da chi di competenza.

Ci auguriamo perciò che il cuore pulsante della Torre Cavallara continui a battere e a far parlare di sé, non solo nei nostri ricordi ma anche nel nostro presente e nel nostro futuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...