BRASILENA: UNA RICCHEZZA MADE IN CALABRIA

IL NOSTRO GRAZIE A SALVATORE CRISTOFARO: PAPÀ DELLA BRASILENA

Oggi non possiamo non rivolgere il nostro pensiero al grande imprenditore Salvatore Cristofaro venuto a mancare questa notte. Per chi non sapesse di chi stiamo parlando, basti dire che è stato proprio lui il fondatore dell’impresa Acqua Calabria, nonché papà della famosa Brasilena, l’acqua frizzante calabrese al gusto di caffè.

Turuzzu de a Gazzoseria, così era chiamato con affetto dai suoi concittadini e così definito dal Sindaco di Girifalco, attraverso la pagina Facebook del Comune, “un imprenditore 2.0 quando ancora il 2.0 non c’era”.

Ed è proprio così!

Annunci

LA STORIA DELLA BRASILENA

La storia della Brasilena è ancora più antica della stessa Acqua Calabria.

Già negli anni ‘30, in una piccola bottega artigiana del comune di Girifalco, in provincia di Catanzaro, veniva imbottigliata la gassosa al caffè nelle bottiglie con la pallina di vetro. A quei tempi, commercializzare bevande era davvero semplice in quanto non c’era una legge severa (ma giusta) come oggi.

Le cose si complicano a partire dal secondo dopoguerra quando, per vendere cibi e bevande, si rese necessario esporre gli ingredienti e indicare un logo: ogni prodotto doveva avere la sua etichetta e il suo imbottigliamento.

Molte piccole botteghe falliscono lasciando volare via i propri sogni, ma Turuzzu e la sua famiglia non mollano: negli anni ‘60 aprono una fabbrica specializzata nell’imbottigliamento di bevande e registrano per la prima volta il nome Brasilena.

La classica bottiglietta in vetro della Brasilena
Annunci

BRASILENA: SOFT DRINK DI QUALITA’

La famiglia Cristofaro voleva che il drink contenesse materie prime di qualità e tipicamente calabresi.

È negli anni ’70 che l’azienda scopre la giusta alchimia tra gli ingredienti.

Inizia a introdurre, infatti, nella bibita l’acqua oligominerale calabrese per eccellenza, l’Acqua Calabria, ottenendo il perfetto connubio tra l’infuso di caffè, lo zucchero, l’anidride carbonica e il caramello.

Spot pubblicitario prodotto e realizzato da Bluocean Srl – campagna 2012
Regia e direzione fotografia: Francesco Scarpino
Annunci

UNA RICCHEZZA MADE IN CALABRIA

Nel 1982, la gustosa e rinfrescante bibita al caffè conquista il mercato italiano e nel corso degli anni si diffonde nel resto del mondo grazie anche alle minoranze di calabresi che portano la Calabria nel cuore sempre e ovunque.

La Brasilena è oggi alla base anche di famosi cocktail, come il Black Jelly Bean, il Nero Italiano e tanti altri che potete trovare nel sito aziendale.

Tradizionale è il suo logo ancora uguale all’originale. Il suo motto Brasilena, ti frizza la vita fa sentire tutto il sapore di caffè frizzante capace di rinfrescare e soddisfare il palato.

E voi avete mai assaggiato la Brasilena? Cosa ne pensate?

Un abbraccio,

la vostra compagna di viaggio

Marika💫❤

Annunci

Tutto lo staff di RossoPeperoncino si unisce al cordoglio della famiglia Cristofaro per la scomparsa del fondatore della Brasilena, il Sig. Salvatore Cristofaro che, con la sua imprenditorialità, ha valorizzato e portato in alto la Calabrianel mondo!

Salvatore Cristofaro, fondatore della Brasilena
Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...